Tag Archives: galleria serio

La galleria Salvatore Serio ospita dal 3 all’11 marzo 2017 la mostra personale dell’artista Assunta Pizza, a cura di Gianni Nappa.

> Leggi

Quando il 6 gennaio 1839 sulla «Gazette de France» venne annunciata la nascita della fotografia ad opera di Daguerre, gli artisti vissero un momento di smarrimento di fronte a questa nuova invenzione che rischiava di pregiudicare i loro affari. Si disse che…

> Leggi

Dopo la sua personale al Pan di Napoli, Marco Iannaccone (in arte Scarlet Lovejoy) ritorna alla galleria Salvatore Serio per continuare un discorso.
Si presenterà al pubblico affrontando, attraverso l’arte fotografica e una performance artistica dal titolo Each man kills the thing he loves, tematiche umane e sociali.

> Leggi

DIVISI/INVISI
escursus storico sul ritratto d’autore
a cura di Fedela Procaccini
contributo critico di Luigi Fusco

Incentrata sul genere ritrattistico, la mostra DIVISI/INVISI si presenta come un’armoniosa collettiva pittorica.
Un prolifico dialogo si sviluppa tra le opere di tre artisti contemporanei (Antonio Ciraci, Salvatore De Curtis, Sergio Spataro) e due maestri del Novecento (Enrico Cajati e Luigi Crisconio).
Luigi Fusco nel suo attento

> Leggi

Sicuramente la parola ha un suo significato forte nell’esprimere il sentimento di questa mostra personale , che arriva dopo più di un anno dall’ultima che l’artista ha tenuto sempre a Napoli. Informalmente intende proprio la natura di un linguaggio pittorico che si è andando sempre più precisando nel segno dell’informale, con la ricerca dei materiali e di quegli elementi

> Leggi

Barbara Karwowska ritorna alla galleria d’arte Salvatore Serio con la sua nuova personale.
Il titolo di questa esposizione, “Centrino”, deriva da un motivo decorativo ricorrente nelle tele dell’artista.
Poche tonalità coloristiche, elementi simbolici e un’atmosfera indefinita colpiranno il fruitore chiamato a scoprire il mondo interiore di Barbara.

> Leggi

Per indagare la realtà che ci circonda, spesso modificata dalle nostre stesse percezioni ed esperienze, Mario Sangiovanni, con la personale intitolata “Opere Scelte”…

> Leggi

UNA POESIA SCRITTA COL PENNELLO: LIRISMO NEL PAESAGGIO
Paesaggi che si perdono, atmosfere incantate e sognanti. Visioni idilliache che si confondono tra orizzonti indefiniti. Una natura incontaminata e priva delle brutture e dell’invasiva attitudine dell’uomo a colonizzarla. Lo sguardo del fruitore spazia tra la linea sottile del mare e della campagna.

> Leggi

Figure di sogno, “balloons” che sussurrano colori simbolicamente potenti.
Astronavi giocattolo che volano in silenzi siderali.
Una linea di contorno che emerge e immerge. …
Nel racconto del “lieve dramma di essere al mondo” di Maria Manna…

> Leggi

Nato nel 1981, Raimondo Castronuovo vive e trae ispirazione da due diverse città: quella natale, Napoli, e la capitale tedesca, Berlino, dove a lungo ha lavorato.
Nel 2013 con l’opera Crisalidi vince il premio di scultura Who art you?, l’importante concorso internazionale che interessa diversi generi artistici e si inaugura annualmente a Milano. Nel 2014 in occasione del Maggio

> Leggi